Il servizio per l'immigrazione PAeSI è stato realizzato nell’ambito del progetto PAeSI (Pubblica Amministrazione e Stranieri Immigrati), al fine di predisporre un accesso telematico alle informazioni e ai servizi che coinvolgono amministrazioni pubbliche e stranieri.

Il progetto PAeSI, inserito nell'Agenda Digitale Toscana (Cittadinanza digitale e competitività), è finalizzato a creare, in modo integrato e coordinato, una circolarità e una condivisione di informazioni tra i soggetti della Pubblica amministrazione, le associazioni di categoria e le rappresentanze del mondo delle professioni per lo snellimento e la trasparenza dei procedimenti amministrativi e la costruzione di un corretto sistema di rapporti fra pubblico e privato.


Notizie

In primo piano

“Verso diverso”

23/02/2018

Laboratori multiculturali per conoscere le culture straniere del territorio toscano. Biblioteca delle Oblate di Firenze -  3 marzo, 7 aprile, 5 maggio e 9 giugno 2018.

“Itinerari Interni - percorsi normativi dell’amministrazione dell’Interno”

23/02/2018

Pubblicato il secondo numero della rivista curata dall’Ufficio affari legislativi e relazioni parlamentari del Ministero dell’Interno.

Premio alla nascita

22/02/2018

Messaggio INPS su ordinanza del Tribunale di Milano del 12 dicembre 2017: estensione del beneficio “a tutte le future madri regolarmente presenti in Italia che ne facciano domanda e che si trovino nelle condizioni giuridico-fattuali previste dall’art. 1 comma 353 della L. n. 232 del 2016”.

Decreto flussi 2018

15/02/2018

Circolare del Ministero del Lavoro del 12/02/2018 relativa all’ attribuzione territoriale delle quote. Le quote in Toscana.

Violenza di genere

15/02/2018

Online la graduatoria dell’avviso pubblico del Dipartimento Pari opportunità per il finanziamento di progetti volti alla prevenzione e al contrasto della violenza alle donne anche in attuazione della Convenzione di Istanbul.