Il servizio per l'immigrazione PAeSI è stato realizzato nell’ambito del progetto PAeSI (Pubblica Amministrazione e Stranieri Immigrati), al fine di predisporre un accesso telematico alle informazioni e ai servizi che coinvolgono amministrazioni pubbliche e stranieri.

Il progetto PAeSI, inserito nell'Agenda Digitale Toscana (Cittadinanza digitale e competitività), è finalizzato a creare, in modo integrato e coordinato, una circolarità e una condivisione di informazioni tra i soggetti della Pubblica amministrazione, le associazioni di categoria e le rappresentanze del mondo delle professioni per lo snellimento e la trasparenza dei procedimenti amministrativi e la costruzione di un corretto sistema di rapporti fra pubblico e privato.


Notizie

In primo piano

"Percorsi di integrazione socio-lavorativa per minori non accompagnati e giovani migranti"

22/06/2017

Riapertura avviso del Ministero del Lavoro per la realizzazione di ulteriori 850 "doti individuali" di inserimento socio-lavorativo. Nuova scadenza 15 luglio 2017.

“Global Trends 2016”

22/06/2017

Presentata l'indagine dell’UNHCR sul fenomeno della migrazione forzata.

"EU Skills Profile Tool for third-country nationals"

21/06/2017

Presentato dalla Commissione Europe uno strumento dedicato all’identificazione delle competenze dei cittadini con background migratorio e mirato a favorire il loro inserimento socio-lavorativo.

Contributo per il permesso di soggiorno

20/06/2017

Le schede informative del Portale PAeSI.

XXIII Meeting Internazionale Antirazzista

20/06/2017

Pubblicato il programma dell'evento che si terrà a Cecina Mare dal 28 giugno al 2 luglio 2017.