Il servizio per l'immigrazione PAeSI è stato realizzato nell’ambito del progetto PAeSI (Pubblica Amministrazione e Stranieri Immigrati), al fine di predisporre un accesso telematico alle informazioni e ai servizi che coinvolgono amministrazioni pubbliche e stranieri.

Il progetto PAeSI, inserito nell'Agenda Digitale Toscana (Cittadinanza digitale e competitività), è finalizzato a creare, in modo integrato e coordinato, una circolarità e una condivisione di informazioni tra i soggetti della Pubblica amministrazione, le associazioni di categoria e le rappresentanze del mondo delle professioni per lo snellimento e la trasparenza dei procedimenti amministrativi e la costruzione di un corretto sistema di rapporti fra pubblico e privato.


Notizie

In primo piano

Analisi del fenomeno migratorio a livello territoriale

14/04/2017

Pubblicati sul Portale Integrazione Migranti i dati sulla presenza e le caratteristiche dei cittadini migranti nei diversi territori. La scheda informativa sulla Toscana.

Permesso di soggiorno per minore età

13/04/2017

Con Circolare del 24 marzo 2017 il Ministero dell'Interno chiarisce che il permesso di soggiorno può essere rilasciato ai minori non accompagnati che non richiedono la protezione internazionale anche in assenza di passaporto.

Decreto Minniti sul contrasto all'immigrazione illegale

12/04/2017

Approvato definitivamente il disegno di legge di conversione. Le novità su centri di permanenza, attività sociali per i richiedenti asilo, sezioni specializzate e procedure più veloci.

Festival "Mediterraneo Downtown"

12/04/2017

Dialoghi, culture, società - Prato, 5, 6 e 7 maggio 2017.

Ingresso in Italia per attività sportiva

10/04/2017

Per la stagione agonistica 2016/2017 il numero massimo di atleti ammessi in Italia è di 1.160.