MINISTERO DELL'INTERNO  
DECRETO 12 ottobre 2005
  Importo dell'onere a carico dell'interessato per il rilascio e rinnovo dei permessi e della carta di soggiorno nell'ambito della convenzione, stipulata ai sensi dell' articolo 39, comma 4-bis, della legge 16 dicembre 2003, n. 3  .  
  Pubblicato in GU, n. 114 del 18/05/2006


  Vigente dal: 02/06/2006
  urn:nir:ministero.interno:decreto:2005-10-12;nir-1

Indice


Il Ministro dell'Interno

Visto l' art. 39, comma 4-bis della legge 16 gennaio 2003, n. 3  , introdotto dall' art. 1-quinquies del decreto-legge 14 settembre 2004, n. 241  , convertito dalla legge 12 novembre 2004, n. 271  ;

Vista la direttiva generale per l'attivita' amministrativa e la gestione relativa all'anno 2005, emanata il 18 febbraio 2005, che individua tra le priorita' politiche, gli obiettivi e i risultati attesi dall'azione del Ministero dell'interno, in coerenza con il programma di Governo, l'obiettivo operativo di cui al punto E.3.4 teso a reingegnerizzare la procedura di rilascio o rinnovo dei permessi di soggiorno;

Ritenuto di dare attuazione all'obiettivo operativo di cui al punto E.3.4 della citata direttiva generale 2005 attraverso l'applicazione di nuovi e piu' rispondenti modelli operativi in grado di soddisfare le esigenze di semplificazione dei procedimenti amministrativi;

Considerato che i componenti Dipartimenti dell'amministrazione dell'interno, al fine di pervenire allo snellimento delle procedure e alla riduzione dei tempi di rilascio e di rinnovo dei permessi di soggiorno e delle carte di soggiorno, hanno elaborato un progetto che prevede la stipula di intese di collaborazione con l'Associazione Nazionale Comuni Italiani (ANCI) e gli Istituti di patronato, nonche' una convenzione con Poste Italiane S.p.A., al fine di perseguire economie funzionali nello svolgimento delle attivita' amministrative, realizzando altresi' un migliore utilizzo delle risorse disponibili;

Ritenuto di adottare il decreto ministeriale previsto dal citato art. 39, comma 4-bis, della legge 16 gennaio 2003, n. 3  , con il quale stabilire l'importo dell'onere a carico dell'interessato per il rilascio dei documenti richiesti, sulla base dei servizi amministrativi ed informatici individuati nel citato progetto;

Decreta:


   
  Art.1.    
  1.  Il costo del servizio a carico del richiedente, per le procedure relative al rilascio e al rinnovo dei permessi di soggiorno e delle carte di soggiorno, mediante la stipula di intese e convenzioni con concessionari di pubblici servizi o altri soggetti non pubblici per la raccolta e l'inoltro ai competenti uffici delle domande, dichiarazioni o atti dei privati, nonche' per lo svolgimento di operazioni preliminari all'adozione dei provvedimenti richiesti, previa identificazione del richiedente e per l'eventuale inoltro ai privati interessati dei provvedimenti o atti conseguentemente rilasciati, e' fissato in trenta euro.
 
 
  Art.2.    
  1.  Il servizio decorre dall'entrata in vigore del presente decreto.
 
 
  Art.3.    
  1.  Il presente decreto e' pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana.
 

 

Roma, 12 ottobre 2005

Il Ministro: Pisanu