Regione Toscana
Norma

 
MINISTERO DELL'INTERNO DIPARTIMENTO PER LE LIBERTA' CIVILI E L'IMMIGRAZIONE DIREZIONE CENTRALE PER LE POLITICHE DELL'IMMIGRAZIONE E DELL'ASILO  
CIRCOLARE 13 marzo 2009, n. 1297
  Oggetto: Consigli Territoriali per l'Immigrazione. Pubblicazioni di interesse.  
 


 
  urn:nir:ministero.interno;dipartimento.liberta.civili.immigrazione;direzione.centrale.politiche.immigrazione.asilo:circolare:2009-03-13;1297

Ai Sig. Prefetti Loro Sedi

Al Sig. Commissario del Governo per la Provincia Autonoma di Trento

Al Sig. Commissario del Governo per la Provincia Autonoma di Bolzano

Al Sig. Presidente della Giunta regionale della Valle d'Aosta - Aosta


 

Si richiama l'attenzione delle SS.LL. sulle pubblicazioni di seguito indicate che contengono utili spunti per una ottimizzazione della programmazione degli interventi volti all'integrazione e all'inclusione sociale dei cittadini stranieri:

- "L'accoglienza incompiuta - Le politiche dei Comuni italiani verso un sistema di protezione nazionale per i minori stranieri non accompagnati ", edito dalla casa editrice il Mulino. Il volume, inquadrando il fenomeno nell'ambito dei flussi migratori internazionali e europei, approfondisce il caso italiano, tracciandone l'evoluzione fenomenologica, giuridica e sociale e soffermandosi sul ruolo centrale dei governi locali nella presa in carico, accoglienza e integrazione dei minori stranieri non accompagnati nei propri ambiti territoriali.

- Il VI Rapporto sugli Indici di integrazione degli immigrati in Italia , realizzato dall'equipe del "Dossier Statistico Immigrazione" Caritas-Migrantes su incarico dell'Organismo Nazionale di Coordinamento (ONC) operante presso il Consiglio Nazionale dell'Economia del Lavoro. Il Rapporto, disponibile sul sito www.cnel.it, indica i contesti territoriali in cui migliori sono le potenzialità di sviluppo dei processi di integrazione sulla base di alcuni indicatori statistici sia sociali (accessibilità immobiliare, dispersione scolastica, ricongiungimenti familiari, acquisizione della cittadinanza, livelli di devianza) che occupazionali (inserimento lavorativo, livelli professionali, reddito da lavoro, tasso di imprenditorialità).

- Il "Quattordicesimo Rapporto sulle migrazioni 2008", realizzato dalla Fondazione ISMU, che com'è noto, promuove studi, ricerche e iniziative sulle tematiche concernenti la multiculturalità e i processi migratori internazionali. Il volume edito da Franco Angeli, oltre ai tradizionali ambiti di indagine - lavoro, scuola, salute, casa - ospita, fra gli altri, contributi che affrontano tematiche di notevole interesse quali i costi dell'immigrazione, le rimesse degli immigrati nei paesi d'origine, i ricongiungimenti familiari.

Si ringrazia per la consueta collaborazione.

 

Il Direttore Centrale Ciclosi