Regione Toscana
Norma

 
MINISTERO DELL'INTERNO  
CIRCOLARE 15 gennaio 2010, n. 222
  Oggetto: Visti per lavoro stagionale  
 


 
  urn:nir:ministero.interno:circolare:2010-01-15;222


 

Il Ministero degli Affari Esteri - D.G.I.E.P.M. - Ufficio VI (Centro Visti) ha reso noto, con comunicazione prot. n. 306/CV/419239 del 19 novembre scorso, che l'Ambasciata d'Italia in Colombo ha segnalato di avere constatato, negli ultimi mesi, un considerevole aumento di richieste di visti per lavoro stagionale a persone di nazionalità srilanchese, spesso con durata inferiore a tre mesi, ma con elevati costi di trasferimento per i lavoratori interessati.

In relazione a quanto precede, le SS.LL. sono invitate a far pervenire dettagliate notizie sulla eventuale sussistenza nei rispettivi ambiti provinciali di situazioni identiche io analoghe a quella sopra descritta, riferite a cittadini srilanchesi o di altra nazionalità, nonchè sulle altre criticità riscontrate in occasione dell'esame delle istanze di nulla osta relative a lavoratori stagionali (ad es. dubbia veridicità delle istanze, incongruità delle istanze rispetto alle esigenze locali del mercato, sproporzionate tra nulla osta stagionali rilasciati ed effettiva instaurazione dei rapporti di lavoro) e sulle indagini ispettive eventualmente avviate per contrastare le violazioni alla legislazione vigente in materia di immigrazione e, in particolare, di rapporti di lavoro.

Si ringrazia per la consueta collaborazione e si resta in attesa di cortese riscontro, ove possibile, entro il 15 febbraio p.v.

 

IL DIRETTORE CENTRALE: Malndrino