Regione Toscana
Norma

 
MINISTERO DELL'INTERNO DIPARTIMENTO PER LE LIBERTA' CIVILI E L'IMMIGRAZIONE DIREZIONE CENTRALE PER LE POLITICHE DELL'IMMIGRAZIONE E DELL'ASILO  
CIRCOLARE 14 novembre 2005, n. 2880
  Oggetto: Sportello Unico per l'Immigrazione - Ricongiungimenti familiari. Disposizioni del Ministero degli Affari Esteri riguardanti la procedura di validazione della documentazione prevista dall' art. 6 comma 1 lett. f)  del Regolamento di attuazione - familiari stranieri già presenti in Italia.  
 


 
  urn:nir:ministero.interno;dipartimento.liberta.civili.immigrazione;direzione.centrale.politiche.immigrazione.asilo:circolare:2005-11-14;2880

Ai Sig. Prefetti - Loro Sedi

Al Sig. Commissario del Governo per la Provincia Autonoma di Trento

Al Sig. Commissario del Governo per la Provincia Autonoma di Bolzano

Al Sig. Presidente della Giunta Regionale della Valle d'Aosta

e, p.c.: Al Ministero degli Affari Esteri D.G.I.E.P.M. - Roma


 

Di seguito alla nota pari numero ed oggetto del 9 novembre u.s., si precisa che - come indicato nel punto 3) della nota n. 2768/2.2 del 25 ottobre 2005  , riguardante alcuni chiarimenti sui procedimenti di competenza dello Sportello Unico - le istanze concernenti il ricongiungimento familiare per congiunti già presenti in Italia, ai sensi dell' art. 30 del TU  (c.d. coesione familiare), debbono essere presentate alle Questure competenti anzichè agli Sportelli Unici.

 

Il Direttore Centrale: Marchione