Regione Toscana
Norma

 
MINISTERO DELL'INTERNO  
CIRCOLARE 29 ottobre 2004, n. 400/A
  Oggetto: regime dell'autorizzazione al lavoro stagionale concessa nei confronti di cittadini neocomunitari.  
 


 
  urn:nir:ministero.interno:circolare:2004-10-29;400-a

Alle Questure della Repubblica - Loro sedi

Alle zone Polizia di frontiera - Loro sedi


 

Si fa seguito alla circolare pari numero del 28 ottobre U.s. che deve intendersi annullata e sostituita dalla Presente.

Il Ministro del lavoro e delle politiche sociali - direzione Generale dell'immigrazione - rispondendo ad un quesito prospettato dalla direzione provinciale del lavoro di Ravenna, in materia di regime applicabile ai lavoratori Neocomunitari titolari di autorizzazione al lavoro subordinato di carattere stagionale, ha specificato che : "la relativa autorizzazione al lavoro, anche se concessa a valere sulla specifica quota prevista dal d.p.c.m. del 20.4.2004  , abilita allo svolgimento di attività lavorativa per un periodo massimo di nove mesi. Al termine di tale periodo, l'instaurazione di un nuovo rapporto di lavoro subordinato implica la preventiva correlativa autorizzazione al lavoro, da rilasciarsi nei limiti delle quote di accesso al mercato del lavoro, al momento esistenti".

 

Il Direttore Centrale: Pansa