Regione Toscana
Norma

 
MINISTERO DELL'INTERNO DIPARTIMENTO AFFARI INTERNI E TERRITORIALI DIREZIONE CENTRALE PER I SERVIZI DEMOGRAFICI  
CIRCOLARE 8 ottobre 2010, n. 30
  Oggetto: Decreto del Ministro dell'Interno  in data 6 luglio 2010, relativo alle modalità di funzionamento del registro nazionale delle persone che non hanno fissa dimora a norma dell' art. 2 della Legge 24 dicembre 1954, n. 1228  , come modificato dell' art. 3, comma 39 della Legge 15 luglio 2009, n. 94  recante "Disposizioni in materia di sicurezza pubblica".  
 


 
  urn:nir:ministero.interno;dipartimento.affari.interni.territoriali;direzione.centrale.servizi.demografici:circolare:2010-10-08;30

Ai Sigg. Prefetti della Repubblica - Loro Sedi

Al Sig. Commissario del Governo per la Provincia di Trento

Al Sig. Commissario del Governo per la Provincia di Bolzano

Al Sig. presidente della regione autonoma Valle d'Aosta - Aosta

e, per conoscenza: Al Commissario dello Stato per la Regione Sicilia - Palermo

Al Rappresentante del Governo per la Regione Sardegna - Cagliari


 

Si fa seguito alle circolari n. 22 del 21 luglio 2010  e n. 26 dell'8 settembre 2010  concernenti il decreto ministeriale indicato in oggetto.

Al riguardo si segnala che il 30 settembre u.s. è scaduto il termine entro il quale completare le operazioni di caricamento iniziale dei dati nel registro nazionale delle persone senza fissa dimora, secondo le modalità descritte nell'allegato tecnico (paragrafo 1) del citato decreto ministeriale.

Ciò posto, al fine di accertare la conclusione delle suddette operazioni, indispensabili per la costituzione del registro, si pregano le SS. LL. di voler fornire i seguenti dati riferiti ai comuni del rispettivo ambito territoriale:

- elenco dei comuni che hanno completato le operazioni di caricamento;

- elenco dei comuni che non hanno avviato o completato le operazioni di caricamento, con le indicazioni del motivo dell'inadempienza;

- elenco dei comuni che non hanno effettuato il caricamento per assenza di persone senza fissa dimora iscritte in anagrafe.

Tali informazioni, che rivestono carattere di urgenza, dovranno essere comunicate entro il 10 novembre p.v. alla Direzione Centrale per i Servizi Demografici, al seguente indirizzo di posta elettronica: alessia.logiodice@interno.it, attraverso la compilazione del modulo allegato.

Si ringrazia per l'attenzione e si confida nella consueta collaborazione.

 

Il Capo Dipartimento: Pansa



ALLEGATI:  
- Allegato   -

 

PREFETTURA - UTG DI:

ProvinciaComuneOperazione di caricamento dati SFD completata (Si/No)Motivo mancato caricamento dati (inadempienza/Assenza di soggetti SFD in APR)Motivo inadempienza