Regione Toscana
Norma

 
MINISTERO DELL'INTERNO  
CIRCOLARE 4 dicembre 2002, n. 48331
  Emersione legalizzazione - precisazioni in caso di morte del datore di lavoro  
 


 
  urn:nir:ministero.interno:circolare:2002-12-04;48331


 

Di seguito alla nota 48145/30.1.a del 4 dicembre 2002  - punto 1 - si precisa che, nel caso di morte del datore di lavoro (o del badato), possono essere prese in esame anche apposite istanze - corredate dal certificato di morte - presentate dal lavoratore prima della convocazione presso lo sportello polifunzionale.

Nel caso in cui la pratica di regolarizzazione alla quale si riferisce l'istanza non sia ancora pervenuta in prefettura, potrà essere effettuata specifica richiesta di trasmissione anticipata al centro servizi delle poste. Esaminata l'istanza ed accertata anche la sussistenza dei requisiti di ricevibilità ed ammissibilità della domanda di regolarizzazione, la prefettura potrà procedere alla archiviazione diquest'ultima, segnalando il nominativo dello straniero alla questura competente per il rilascio del permesso di soggiorno per attesa occupazione.