Regione Toscana
Norma

 
MINISTERO DELL'INTERNO DIPARTIMENTO DELLA PUBBLICA SICUREZZA DIREZIONE CENTRALE DELL'IMMIGRAZIONE E DELLA POLIZIA DELLE FRONTIERE  
CIRCOLARE 10 novembre 2010, n. 7645
  Oggetto: Rilascio della carta di soggiorno per i familiari extracomunitari del cittadino comunitario ai sensi dell' art. 10 del D. Lgs. 30/2007  .  
 


 
  urn:nir:ministero.interno;dipartimento.pubblica.sicurezza;direzione.centrale.immigrazione.polizia.frontiere:circolare:2010-11-10;7645

Alla Questura di Asti

E, p.c. alle Questure della Repubblica - Loro Sedi


 

In risposta al quesito posto da codesta Questura relativo ai ricorsi, presentati dai cittadini extracomunitari coniugati con cittadine comunitarie, accolti positivamente dal Tribunale di Asti, si rammenta che il rilascio della carta di soggiorno ai familiari di cittadini dell'Unione non può essere subordinato al requisito del previo soggiorno legale nel territorio nazionale, previsto dall' art. 6, comma 2, del decreto legislativo 6 febbraio 2007, n. 30  e successive modificazioni in combinato disposto con l'art. 5, alla luce dell'orientamento espresso dalla Corte di Giustizia delle Comunità Europee il 25 luglio 2008, (causa C-127/Metock co/Irlanda) che ha fornito la corretta interpretazione dell'art. 3, comma1 della Direttiva 2004/38/CE .

Tale orientamento è stato, peraltro, richiamato da questa Direzione Centrale nella circolare prot. 400/A/2009/10.4.39.1 n. 5355 del 28.08.2009  .

Si resta comunque a disposizione per eventuali ulteriori chiarimenti.

 

Il Direttore Centrale: Rodolfo Ronconi