Regione Toscana
Norma

 
MINISTERO DELL'INTERNO  
CIRCOLARE 1 agosto 2019, n. 10
  Oggetto: Iscrizione anagrafica di cittadini Eritrei.  
 


 
  urn:nir:ministero.interno:circolare:2019-08-01;10

AI SIGG. PREFETTI DELLA REPUBBLICA - LORO SEDI

AL SIG. COMMISSARIO DEL GOVERNO PER LA PROVINCIA DI TRENTO

AL SIG. COMMISSARIO DEL GOVERNO PER LA PROVINCIA DI BOLZANO

AL SIG. PRESIDENTE DELLA REGIONE AUTONOMA VALLE D'AOSTA - AOSTA

e, per conoscenza: AL COMMISSARIO DELLO STATO PER LA REGIONE SICILIANA - PALERMO

AL RAPPRESENTANTE DEL GOVERNO PER LA REGIONE SARDEGNA - CAGLIARI

AL MINISTERO DEGLI AFFARI ESTERI E DELLA COOPERAZIONE INTERNAZIONALE - ROMA

AL MINISTERO DEI TRASPORTI - ROMA

ALL'AGENZIA DELLE ENTRATE - ROMA


 

ll Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, con nota n. MAE01074222019-06-17 del 17 giugno u. s., pervenuta tramite il Dipartimento della Pubblica Sicurezza - Direzione Centrale dell'Immigrazione e della Polizia delle Frontiere di questo Ministero, ha segnalato che l'Ambasciata dello Stato di Eritrea in Roma ha fornito le seguenti indicazioni sulla corretta interpretazione delle generalità riportate sui e passaporti a lettura ottica rilasciati dal citato Stato.

In relazione a quanto segnalato, nei citati documenti di viaggio il "full name" del titolare del passaporto deve essere letto come segue:

- primo elemento: NOME

- secondo e terzo elemento: COGNOME (che può essere composto da uno/o due parti).

Si pregano le SS.LL. di informare i comuni del contenuto della presente circolare al fine di garantire l'adozione di criteri uniformi di registrazione dei dati anagrafici dei cittadini titolari di passaporti rilasciati dalle Autorità Eritree.

 

Il Direttore centrale Polichetti