Regione Toscana
Norma

 
MINISTERO DELL'INTERNO  
CIRCOLARE 22 dicembre 2016, n. 5155
  Oggetto: European Migration Network - EMN. Pubblicazione del " Glossario sull'asilo e la migrazione" - edizione italiana 2016  
 


 
  urn:nir:ministero.interno:circolare:2016-12-22;5155

AI SIGG.RI PREFETTI - LORO SEDI

AL SIG. COMMISSARIO DEL GOVERNO PER LA PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO

AL SIG. COMMISSARIO DEL GOVERNO PER LA PROVINCIA AUTONOMA DI BOLZANO

AL SIG. PRESIDENTE DELLA GIUNTA REGIONALE DELLA VALLE D'AOSTA - AOSTA

e, p.c. AL MINISTERO DEGLI AFFARI ESTERI D.G.P.I.E.M. - UFF.VI - CENTRO VISTI - ROMA

AL MINISTERO DEL LAVORO E DELLE POLITICHE SOCIALI - DIREZIONE GENERALE DELL'IMMIGRAZIONE E DELLE POLITICHE DI INTEGRAZIONE - ROMA

AL GABINETTO DEL SIG. MINISTRO - SEDE

AL DIPARTIMENTO DELLA P.S. - DIREZIONE CENTRALE DELL'IMMIGRAZIONE E DELLA POLIZIA DELLE FRONTIERE - SEDE


 

Com'è noto l'European Migration Network - EMN - opera all'interno della Commissione Europea con il compito di fornire informazioni aggiornate, attendibili e confrontabili sulle principali tematiche legate a immigrazione e asilo.

Punto di riferimento non solo per le istituzioni nazionali e comunitarie, per i punti di contatto EMN nazionali, per gli Stati membri e, più in generale, per i decisori delle politiche migratorie, ma anche per i media, i professionisti e l'opinione pubblica, EMN cura, tra l'altro, dal 2010 la redazione e l'aggiornamento del Glossario che raccoglie i termini e le definizioni utilizzati in materia di immigrazione e asilo per facilitare attraverso una 'griglia' terminologica, comparabile e condivisa, lo scambio di informazioni e il confronto sulle politiche, e favorire, altresì, la discussione pubblica.

Questo impegnativo lavoro, che concorre ad assicurare non trascurabili benefici sia a livello comunitario che nazionale, è stato concepito come minimo comune denominatore linguistico e si è tradotto in un sussidio agevole e di pronta consultazione che facilita, altresì, semplificando la base della comunicazione, il rapporto tra gli Stati membri, le loro autorità, i loro funzionari e la rete degli studiosi.

Ciò premesso si comunica che l'edizione italiana, aggiornata a ottobre 2016, della versione 3.0 del Glossario, arricchita di ulteriori 30 nuove voci, è consultabile sul sito www.emnitaly.cnr.it e sul sito di questo Ministero www.libertaciviliimmigrazione.dlci.interno.gov.it

Considerata l'importanza che detta pubblicazione riveste per gli operatori del settore immigrazione e asilo, si invitano le SS.LL. a darne la massima divulgazione sul territorio.

Si ringrazia per l'attenzione.


 

IL DIRETTORE CENTRALE Scotto Lavina