Regione Toscana
Norma

 
MINISTERO DELLE INFRASTRUTTURE E DEI TRASPORTI  
CIRCOLARE 30 marzo 2017, n. 7104
  Oggetto: Sri Lanka. Articolo 8 dell'Accordo  di reciprocità in materia di conversione di patenti di guida.  
 


 
  urn:nir:ministero.infrastrutture.trasporti:circolare:2017-03-30;7104

Alle DIREZIONI GENERALI TERRITORIALI - LORO SEDI

AGLI UMC - LORO SEDI

Alla REGIONE SICILIANA Assessorato ai Trasporti Turismo e Comunicazioni Direzione Trasporti - PALERMO

Alla PROVINCIA AUTONOMA di TRENTO Servizio comunicazioni e trasporti Motorizzazione Civile - TRENTO

Alla PROVINCIA AUTONOMA DI BOLZANO Ripartizione Traffico e Trasporti - BOLZANO

Alla REGIONE AUTONOMA Friuli Venezia Giulia D.C. Pianificazione - Sez Logistica e trasporto merci - TRIESTE

Alla REGIONE AUTONOMA Valle d'Aosta Assessorato, Turismo, Sport, Commercio e Trasporti Struttura Motorizzazione Civile - Saint Cristophe (AO)

E p.c.: MINISTERO DELL'INTERNO - Direzione Centrale per la polizia stradale, ferroviaria, delle comunicazioni - Servizio Polizia Stradale - ROMA

Al Comando Generale dell'Arma dei Carabinieri - ROMA

Al Comando Generale della Guardia di Finanza - ROMA

All'Unione Provincie d'Italia - ROMA

All'A.N.C.I. - ROMA

All'A.N.I.T.A. Associazione Nazionale Imprese Trasporti Automobilistici - ROMA

CONFARTIGIANATO TRASPORTI Associazione Nazionale Autotrasporto - ROMA

Al MINISTERO DEGLI AFFARI ESTERI D.G. per la Mondializzazione e le Questioni globali Uff. IX - ROMA

All'Ambasciata di Sri Lanka - SEDE

Al C.E.D. - SEDE

Al GABINETTO DEL MINISTRO DELLE INFRASTRUTTURE E TRASPORTI Ufficio Affari Internazionali - ROMA


 

Di seguito alla Circolare prot. n. 4664/23.18.01 del 24.02.2017  concernente l'entrata in vigore del nuovo "Accordo, per scambio di Note, tra il Governo della Repubblica Italiana ed il Governo della Repubblica Democratica Socialista dello Sri Lanka in materia di conversione di patenti di guida" si comunica quanto segue.

Per quanto concerne l'attuazione dell' art. 8 del citato Accordo  , l'Ambasciata srilankese ha comunicato che dal 06.03.2017 è stato modificato il sistema di numerazione dei Certificati di autenticità e validità.

Poiché il numero del Certificato è uno degli elementi identificativi della "ricevuta" che viene presentata - secondo le procedure in uso - presso codesti Uffici, si ritiene opportuno evidenziare tale modifica ed a tal fine si trasmettono in allegato i facsimile, inviati dalla Parte srilankese, della:

- ricevuta rilasciata dall'Ambasciata srilankese di Roma (all. 1)

- ricevuta rilasciata dal Consolato srilankese di Milano (all.2)

E' facilmente rilevabile che - con le variazioni attuate - il numero indicato nella parte alta della ricevuta, che individua il Certificato di autenticità e validità (in genere trascritto manualmente), è preceduto da:

- ITL / RM /DLC/2017/......, nel caso la ricevuta sia rilasciata presso la citata Ambasciata di Roma;

- ITL / MI /DLC/2017/......., nel caso la ricevuta sia rilasciata presso il citato Consolato di Milano.

Ciò premesso si torna a confermare che, per il momento, l'acquisizione del Certificato di autenticità e validità deve essere effettuata, da codesti Uffici, secondo le procedure in uso, ossia conformemente alle istruzioni impartite con Circolare prot. n. 22453/23.18.01 del 02.10.2015  (e relativo allegato 2) nonché con successiva Circolare integrativa prot. n. 13940/23.18.01 del 16.06.2016.

Ogni eventuale modifica a dette procedure sarà opportunamente comunicata da questa Direzione.

 

IL DIRETTORE GENERALE: Dott. Arch. Maurizio Vitelli