Regione Toscana
Norma

 
MINISTERO DELLE INFRASTRUTTURE E DEI TRASPORTI  
CIRCOLARE 22 aprile 2015, n. 9809
  Oggetto: conversione di patenti di guida. URUGUAY. Rinnovo Accordo.  
 


 
  urn:nir:ministero.interno:circolare:2015-04-22;9809

Alle DIREZIONI GENERALI TERRITORIALI - LORO SEDI

Agli UMC - LORO SEDIAl Comando Generale della Guardia di Finanza

Alla REGIONE SICILIANA - Assessorato ai Trasporti Turismo e Comunicazioni - PALERMO

Alla PROVINCIA AUTONOMA di TRENTO - Servizio comunicazioni e trasporti - TRENTO

Alla PROVINCIA AUTONOMA DI BOLZANO - Ripartizione Traffico e Trasporti - BOLZANO

Alla REGIONE AUTONOMA Friuli Venezia Giulia - TRIESTE

Alla Regione Autonoma Valle d'Aosta

Al MINISTERO DEGLI AFFARI ESTERI - ROMA

Al Comando Generale dell'Arma dei Carabinieri - ROMA

All' A.N.C.I. Via dei Prefetti 46 - ROMA

All' A.N.I.T.A. - Associazione Nazionale Imprese Trasporti - ROMA

CONFARTIGIANATO TRASPORTI Associazione Nazionale Autotrasporto - ROMA


 

Il Ministero degli Affari Esteri ha comunicato in data 13/04/2015, con nota n. MAE00767922015-04-13, che l'accordo tra la Repubblica Italiana e l'Uruguay, in materia di patenti di guida, già in vigore dal 12/12/2009 al 12/12/2014, è stato rinnovato ed entra in vigore il 17/05/2015.

L'Accordo, che si trasmette completo di allegati, ha validità di cinque anni e cesserà i suoi effetti il 17 maggio 2020.

Si fa presente perciò agli Uffici della Motorizzazione che, a partire dal 17/05/2015, possono essere accettate domande di conversione relative a patenti di guida in corso di validità, rilasciate dallo Stato indicato in oggetto.

Si sottolinea che in data 17/05/2015 potranno essere accettate richieste di conversione di patenti uruguaiane aventi scadenza in pari data o successiva, poiché l'Accordo non è stato vigente dal 13/12/2014 al 16/05/2015.

Si sottolinea infatti, in via generale, che le patenti extracomunitarie scadute (e non confermate di validità) durante il periodo in cui il relativo Accordo non era vigente, perché non ancora rinnovato, non possono essere convertite.

Nel confermare le disposizioni impartite con circolare n. 104946/23.18.01 del 04/12/2009  , si sottolinea che il rinnovo dell' Accordo ha comportato l'aggiornamento delle Tabelle di equipollenza e dell'Elenco modelli di patente di guida.

Le conversioni verranno effettuate, senza esami, in conformità alla I Tabella di equipollenza, che stabilisce la corrispondenza delle categorie di patenti uruguaiane alle categorie di patenti italiane.

La modifica dell'Elenco modelli non comporta alcuna novità per codesti Uffici della Motorizzazione, poiché la variazione riguarda solo i fac simile di patenti rilasciate in Italia.

Essendo confermate tutte le disposizioni di cui alla citata circolare n. 104946  , restano immutate anche le modalità per la conversione delle patenti uruguaiane, per la restituzione delle patenti ritirate dopo la conversione e gli indirizzi delle Rappresentanze diplomatiche.

Si trasmette il nuovo elenco di Stati, che rilasciano patenti di guida convertibili in Italia, aggiornato con la nuova data di scadenza per l'Uruguay.


 

IL DIRETTORE GENERALE: Dott. Arch. Maurizio Vitelli



ALLEGATI:  
- Allegato 1   -

 

ELENCO DEGLI STATI LE CUI AUTORITA' RILASCIANO PATENTI DI GUIDA CHE POSSONO ESSERE CONVERTITE IN ITALIA - Circolare prot. n. 9809/23.18.01 del 22/04/2015

Entrata in vigore del nuovo Accordo Italia - Uruguay: 17/05/2015. Valido fino al 17/05/2020.

ALBANIA (valido fino al 25/12/2019)

FRANCIA

MALTA

SLOVENIA

ALGERIA

GERMANIA

MAROCCO

SPAGNA

ARGENTINA

GIAPPONE

MOLDOVA

SRI LANKA (valido fino al 14/11/2016)

AUSTRIA

GRAN BRETAGNA

NORVEGIA

SVEZIA

BELGIO

GRECIA

PAESI BASSI

SVIZZERA

BULGARIA

IRLANDA

POLONIA

TAIWAN

CIPRO

ISLANDA

PORTOGALLO

TUNISIA

CROAZIA

ISRAELE (valido fino al 10/11/2018)

PRINCIPATO DI MONACO

TURCHIA

DANIMARCA

LETTONIA

REPUBBLICA CECA

UNGHERIA

ECUADOR (valido fino al 12/03/2017)

LIBANO

REPUBBLICA DI COREA

URUGUAY (valido fino al 17/05/2020)

EL SALVADOR (valido fino al 19/09/2014)

LIECHTENSTEIN

REPUBBLICA SLOVACCA

ESTONIA

LITUANIA

ROMANIA

FILIPPINE

LUSSEMBURGO

SAN MARINO

FINLANDIA

MACEDONIA

SERBIA (valido fino al 08/04/2018)

ELENCO DEGLI STATI LE CUI AUTORITA' RILASCIANO PATENTI DI GUIDA CHE POSSONO ESSERE CONVERTITE SOLO PER ALCUNE CATEGORIE DI CITTADINI

CANADA: personale diplomatico e consolare

CILE: diplomatici e loro familiari

STATI UNITI: personale diplomatico e consolare e loro familiari

ZAMBIA: cittadini in missione governativa e loro familiari


 
 
- Allegato 2   -