Regione Toscana
Norma

 
MINISTERO DELL'INTERNO  
COMUNICATO 7 ottobre 2015, n. 7601
  Sistema di Protezione per richiedenti asilo e rifugiati - SPRAR. Presentazione delle domande di contributo da parte degli enti locali che prestano servizi finalizzati all'accoglienza di richiedenti e di titolari di protezione internazionale ed umanitaria, a valere sul Fondo nazionale per le politiche e i servizi dell'asilo, biennio 2016 - 2017.  
  Pubblicato in GU, n. 233 del 07/10/2015


 
  urn:nir:ministero.interno:comunicato:2015-10-07;7601


 

Con decreto del Ministro dell'interno del 7 agosto 2015 e' stato adottato un avviso pubblico relativo alle modalità di presentazione delle domande di contributo degli enti locali che prestano o intendono prestare, nel biennio 2016 - 2017, servizi di accoglienza in favore di richiedenti e titolari di protezione internazionale e umanitaria.

Al Fondo possono accedere i comuni, le unioni di comuni, le province - anche in forma associata - in partenariato con le realtà del privato sociale.

Le domande devono essere presentate unicamente on line accedendo al sito https://fnasilo.dlci.interno.it a partire dalle ore 9:00 del 14 ottobre 2015 e fino al 14 gennaio 2016 ore 12.00 pena l'inammissibilità delle medesime.

Sullo stesso sito sono disponibili le Linee Guida relative alla compilazione della proposta progettuale, con l'indicazione di indirizzi utili per l'assistenza.

Il testo integrale del decreto e' pubblicato anche sul sito del Ministero dell'interno www.interno.it, dell'ANCI www.anci.it e su quello del Servizio Centrale www.serviziocentrale.it