Regione Toscana
Norma

 
REGIONE TOSCANA  
DECRETO REGIONALE 13 dicembre 2016, n. 13348
  Oggetto: Decreto 11701/2016  : proroga dei termini per la presentazione delle domande per partecipare alla selezione di 2129 giovani da avviare nei progetti di servizio civile regionale finanziati con il POR FSE 2014/2020.  
 
  Vigente al 18/09/2019 


 
  urn:nir:regione.toscana:decreto:2016-12-13;13348

IL DIRIGENTE

Visto il Regolamento (UE) n. 1303/2013 del Parlamento Europeo e del Consiglio del 17 dicembre 2013 pubblicato sulla GUE del 20.12.2013 che reca disposizioni comuni sul Fondo europeo di sviluppo regionale, sul Fondo sociale europeo, sul Fondo di coesione, sul Fondo europeo agricolo per lo sviluppo rurale e sul Fondo europeo per gli affari marittimi e la pesca e definisce disposizioni generali sul Fondo europeo di sviluppo regionale, sul Fondo sociale europeo, sul Fondo di coesione e sul Fondo europeo per gli affari marittimi e la pesca e abroga il Regolamento (CE) n. 1083/2006 del Consiglio;

Visto il Regolamento (UE) n. 1304/2013 del Parlamento Europeo e del Consiglio del 17 dicembre 2013 pubblicato sulla GUE del 20 dicembre 2013 relativo al Fondo sociale europeo e abrogante il Regolamento (CE) n. 1081/2006 del Consiglio;

Visto il Regolamento (UE - EURATOM) n. 1311/2013 del Consiglio del 2 dicembre 2013 che stabilisce il quadro finanziario pluriennale per il periodo 2014-2020;

Vista la Decisione della Commissione C(2014) n. 9913 del 12.12.2014 che approva il Programma Operativo " Regione Toscana - Programma Operativo Fondo Sociale Europeo 2014 - 2020" per il sostegno del Fondo Sociale Europeo nell'ambito dell'obiettivo " Investimenti a favore della crescita e dell'Occupazione " per la Regione Toscana in Italia;

Vista la deliberazione della Giunta Regionale n. 17 del 12.01.2015 con il quale è stato preso atto del testo del Programma Operativo Regionale FSE 2014 - 2020 così come approvato dalla Commissione Europea con la sopra citata decisione;

Vista la deliberazione della Giunta Regionale n. 760 del 1.08.2016 " Regolamento (UE) 1304/2013 - Provvedimento Attutivo di Dettaglio (PAD) del POR Obiettivo "ICO"FSE 2014 - 2020. Versione III";

Vista la L.R. n. 35 del 25/07/2006  che istituisce il servizio civile regionale;

Vista la legge regionale n. 53 del 26/09/2014  che modifica la l.r. 35/06  al fine di consentire il finanziamento del servizio civile regionale con fondi europei (programma operativo nazionale Garanzia Giovani - PON Garanzia Giovani e dal programma operativo regionale del fondo sociale europeo (POR FSE);

Visto il D.P.G.R. n. 10/R del 20/03/2009 che, ai sensi dell' articolo 19 della L.R. 35/06  , approva il relativo regolamento di attuazione (di seguito regolamento di attuazione);

Vista la deliberazione della Giunta Regionale n. 1056 del 2/11/2016 "POR FSE 2014 - 2020, adozione unità di costo standard per la rendicontazione del Servizio civile regionale", che stabilisce di adottare l'importo fissato dall'art. 18 del Regolamento regionale di attuazione in materia di servizio civile regionale, di cui al D.P.G.R. 20/03/2009 e ss.mm.ii., quale unità di costo standard applicabile alle operazioni di servizio civile finanziate dal POR FSE 2014-2020;

Considerato che il servizio civile è un'attività che rientra nel Piano Attuativo di Dettaglio (PAD) del POR FSE 2014/2020, approvato con DGR n. 197/2015, con il codice attività A.2.1.3.B;

Atteso che con decreto dirigenziale n. 6522 del 23/12/2015, pubblicato sul Bollettino Ufficiale della Regione Toscana (BURT) n. 3 parte III del 20/01/2016, è stato emanato un bando per la presentazione di progetti di servizio civile regionale, rivolto agli enti iscritti all'albo del servizio civile regionale, e sono state prenotate le necessarie risorse finanziarie con i fondi del Fondo Sociale Europeo 2014/2020;

Considerato che:

- con decreto 11488/2016, come modificato dal decreto 11581/2016, sono stati finanziati 309 progetti per un totale di 2129 posti;

- con decreto 11701/2016 è stato emanato l'avviso per la selezione di 2129 giovani da avviare nei progetti di servizio civile finanziati con il decreto sopraricordato;

- la scadenza per la presentazione delle domande stabilita con decreto 11701/2016 è il 16/12/2016;

Preso inoltre atto che:

- molti enti titolari dei progetti messi a bando con decreto 11701/2016  hanno comunicato che sono state presentate poche domande per aderire ai loro progetti e che pertanto potrebbero non essere ricoperti tutti i posti disponibili;

- da una verifica sul sistema informatico regionale SCR risulta che le domande presentate sono molto inferiori al numero di posti messi a bando;

Ritenuto pertanto opportuno prorogare i termini di scadenza dell'avviso di cui al decreto 11701/2016  al giorno 12 gennaio 2017 al fine di consentire di coprire tutti i posti disponibili.

DECRETA


 

1) di prorogare, per i motivi espressi in narrativa, la scadenza per la presentazione delle domande per partecipare alla selezione di 2129 giovani da avviare nei progetti di servizio civile regionale finanziati con il POR FSE 2014/2020 e messi a bando con il decreto 11701/2016  ;

2) di stabilire come termine ultimo per la presentazione delle domande il giorno 12 gennaio 2017;

3) di confermare - per quanto non espressamente previsto con il presente atto - tutto quanto stabilito con decreto 11701/2016  .


 

IL DIRIGENTE RESPONSABILE