Regione Toscana
Norma

 
MINISTERO DELLA SALUTE DIPARTIMENTO DELLA PREVENZIONE E DELLA COMUNICAZIONE  
NOTA 13 gennaio 2011
  OGGETTO: Regolamento (UE) N. 1231/2010 del Parlamento europeo e del Consiglio del 24 novembre 2010 che estende il Regolamento (CE) n. 883/2004 e il Regolamento (CE) n. 987/2009 ai cittadini di paesi terzi cui tali regolamenti non siano già applicabili unicamente a causa della nazionalità.  
 


 
  urn:nir:ministero.salute:nota:2011-01-13;nir-1

 

Agli Assessorati Regionali alla Sanità

Agli Assessorati Provinciali alla Sanità delle Province Autonome di trento e Bolzano - LORO SEDI

Si rende noto che sulla Gazzetta ufficiale dell'Unione europea L 344/1 del 29.12.2010 è stato pubblicato il Regolamento (UE) n. 1231/2010 del Parlamento europeo e del Consiglio del 24 novembre 2010 che estende il Regolamento (CE) n. 883/2004 e il Regolamento (CE) n. 987/2009 , relativi al coordinamento dei sistemi di sicurezza sociale, ai cittadini di paesi terzi cui tali regolamenti non siano già applicabili unicamente a causa della nazionalità.

Pertanto, con decorrenza 1 gennaio 2011, risulta abrogato il Reg. 859/2003 e trovano i applicazione, anche in favore dei cittadini dei paesi terzi, i Regolamenti comunitari di sicurezza sociale n. 883/ 2004 e n. 987/09 , che sostituiscono i precedenti regolamenti 1408/71 e 574/72 , a condizione che gli stessi cittadini risiedano già legalmente nel territorio dello Stato rnernbro e quindi per l'Italia risultino regolarmente iscritti negli elenchi delle Aziende sanitarie locali.

Si prega di voler comunicare quanto sopra alle Aziende Sanitarie di competenza.

IL DIRETTORE DELL'UFFICIO: Dott.ssa Stefania Ricci