Notizie

"Relocation”

07/07/2017

I richiedenti asilo eritrei, siriani e centrafricani possono chiedere il trasferimento in altri Paesi che hanno aderito al programma.


"Responsabile della procedura è l’Unità Dublino del Dipartimento per le Libertà Civili e l’Immigrazione, che agisce in stretta collaborazione con l’EASO e con gli ufficiali di collegamento distaccati dai Paesi di ricollocazione. L'Ufficio Operativo EASO di Roma ha recentemente istituito una “Relocation Hotline”, contattabile al numero +39 345 405 73 16 o all’indirizzo e-mail relocation.italy@easo.europa.eu

 

Lo scopo della Hotline è quello di fornire risposte alle domande dei potenziali richiedenti asilo sul programma di ricollocazione e sulla procedura di riunificazione familiare."

Leggi tutta la notizia dal sito del Ministero dell'Interno