» Area tematica » Casi particolari di lavoro - art. 27 TU


Area tematica: Casi particolari di lavoro - art. 27 TU

Notizie


04/05/2017 Lavoro stagionale e trasferimenti intra-societari
La Circolare del 19 aprile 2017 dell'Ispettorato Nazionale del Lavoro fornisce chiarimenti su rifiuto e revoca del nullaosta previsti dal D.Lgs. n. 203/2016 e dal D.Lgs.n. 253/2016.

13/02/2017 Trasferimenti intra-societari
Online la circolare esplicativa sul Decreto legislativo 29 dicembre 2016, n. 253 “Attuazione della direttiva 2014/66/UE sulle condizioni di ingresso e soggiorno dei dirigenti, lavoratori specializzati, lavoratori in formazione di Paesi terzi nell'ambito di trasferimenti intra-societari”.

17/01/2017 Trasferimenti intra-societari
Pubblicato in GU il D.Lgs. n.253/2016 "Attuazione della direttiva 2014/66/UE sulle condizioni di ingresso e soggiorno dei dirigenti, lavoratori specializzati, lavoratori in formazione di Paesi terzi nell'ambito di trasferimenti intra-societari".


Ultime norme e circolari

Circolare Ministero dell'Interno - ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali n. 517 del 9 febbraio 2017
Oggetto: Decreto legislativo 29 dicembre 2016, n. 253 "Attuazione della direttiva 2014/66/UE sulle condizioni di ingresso e soggiorno dei dirigenti, lavoratori specializzati, lavoratori in formazione di Paesi terzi nell'ambito di trasferimenti intra-societari" (G.U. n.7 del 10.1.2017).

DECRETO LEGISLATIVO del 29 dicembre 2016 n. 253
Attuazione della direttiva 2014/66/UE sulle condizioni di ingresso e soggiorno dei dirigenti, lavoratori specializzati, lavoratori in formazione di Paesi terzi nell'ambito di trasferimenti intra-societari.

Circolare del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali del 22 dicembre 2016 n.3
Oggetto: comunicazione preventiva di distacco transnazionale e regime sanzionatorio - modelli UNI_Distacco_UE e CAB_UNI_UE - Decreto Ministeriale 10 agosto 2016 - art. 10, commi 1 e 2 , e art. 12, comma 1, D.Lgs. n. 136/2016 - indicazioni al personale ispettivo.



Schede informative

Ingresso


Primo soggiorno


Rinnovo del permesso


Conversione del permesso
Conversione del permesso di soggiorno per lavoro subordinato in permesso di soggiorno per residenza elettiva | NormeVedi le norme
Il permesso di soggiorno per residenza elettiva è rilasciato al cittadino non comunitario in grado di mantenersi autonomamente, senza esercitare alcuna attività lavorativa



Risorse