» Area tematica » Lavoratori altamente qualificati - Carta blu UE


Area tematica: Lavoratori altamente qualificati - Carta blu UE

Notizie


13/11/2017 Trasferimenti intra-societari
La circolare del Ministero del Lavoro n.3161 del 27/09/2017 fornisce ulteriori chiarimenti sulle condizioni di ingresso e soggiorno di dirigenti, lavoratori specializzati e lavoratori in formazione di Paesi Terzi.

24/02/2017 Carta Blu UE
Protocollo d’intesa per l’ingresso dei lavoratori stranieri altamente qualificati per il rilascio della Carta Blu Ue, tra Ministero dell’Interno e Enel spa e società consociate.

13/07/2016 "Invest your talent in Italy"
Programma per l'attrazione dei talenti dall'estero nel sistema accademico ed imprenditoriale.


Ultime norme e circolari

Circolare del Ministero del'Interno del 2 settembre 2016 n.3695
Oggetto: Protocollo d'intesa tra il Ministero dell'Interno e la TECNIMONT PRIVATE LIMITED , riguardante i procedimenti dello Sportello Unico per l'Immigrazione ex art. 27 - commi 1-ter e 1-quater del T.U. sull'Immigrazione .

Circolare del Ministero dell'Interno del 2 settembre 2016 n.3699
Oggetto: Adesione al Protocollo di Intesa tra il Ministero dell'Interno, il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, del 16 novembre 2007 , concernente la collaborazione riguardante i procedimenti di competenza dello Sportello Unico per l'Immigrazione per il rilascio del nulla osta al lavoro.

Circolare del Ministero dell'Interno del 20 giugno 2016
Oggetto: Protocollo d'intesa tra il Ministero dell'Interno e CONFINDUSTRIA , riguardante i procedimenti dello Sportello Unico per l'Immigrazione ex art. 27quater del T.U. sull'Immigrazione - Ingresso e soggiorno per lavoratori altamente qualificati. Rilascio della Carta blu UE.



Schede informative

Ingresso
Comunicazione del datore di lavoro della proposta di contratto di lavoro o offerta di lavoro vincolante per lavoratori stranieri altamente qualificati" - Modulo CBC | NormeVedi le norme
La Comunicazione sostituisce il nullaosta al lavoro che serve per l’ottenimento del visto per lavoro subordinato e del successivo permesso di soggiorno “Carta Blu UE”. La Comunicazione può essere inoltrata solo dai datori di lavoro che hanno sottoscritto con il Ministero dell'Interno d'intesa con il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali un protocollo d'intesa.



Primo soggiorno


Rinnovo del permesso


Altro


Guide e Pubblicazioni