» Area tematica » Gravidanza


Area tematica: Gravidanza

In primo piano

Assistenza alle donne straniere in gravidanza - Ministero della Salute
Il Servizio Sanitario Nazionale assicura a tutte le donne gli interventi di prevenzione, tutela della maternità, assistenza ai bambini, vaccinazioni, diagnosi e cura delle malattie infettive.

Valigette alle neomamme - Regione Toscana
In tutti i punti nascita della Toscana, viene consegnata alle neomamme, insieme al libretto pediatrico, una valigetta con il necessario per prendersi cura della salute del proprio bambino.
Il materiale informativo è disponibile in: albanese, arabo, cinese, filippino, inglese, rumeno, spagnolo.

Progetto Mamma segreta - Regione Toscana
Il progetto "Mamma segreta" nasce per prevenire l'abbandono alla nascita e sostenere le gestanti e le madri in gravi difficoltà garantendo a quest'ultime tutto il sostegno possibile da parte dei servizi territoriali e ospedalieri presenti sul territorio regionale.
Il materiale informativo è tradotto in: inglese, spagnolo, francese, russo, cinese e arabo.



Ultime norme e circolari

Decreto Ministero dell'Economia e delle Finanze del 6 ottobre 2011
Contributo per il rilascio ed il rinnovo del permesso di soggiorno.



Schede informative

Protezione sociale, tutela della persona e del minore
Permesso di soggiorno per cure mediche o salute (gravidanza) | NormeVedi le norme
E' concesso alle cittadine non comunitarie prive di permesso di soggiorno in deroga a tutte le norme in materia di ingresso e soggiorno, nel caso vi sia la condizione di gravidanza o se il figlio neonato non abbia compiuto i 6 mesi di età. Può essere concesso anche al padre dopo la nascita del bambino per 6 mesi.

Conversione in permesso di soggiorno per motivi familiari (“ricongiungimento in deroga o coesione familiare” a favore di straniero soggiornante in Italia, familiare di straniero regolarmente soggiornante) | NormeVedi le norme
Entro 1 anno dalla scadenza del permesso di soggiorno per cure mediche è possibile chiedere la conversione in permesso di soggiorno per motivi di famiglia con il familiare regolarmente soggiornante in Italia.