Regione Toscana
norma

 
MINISTERO DELL'INTERNO DIPARTIMENTO PER LE LIBERTA' CIVILI E L'IMMIGRAZIONE  
DECRETO 23 dicembre 2009
  Proroga della scadenza del termine per la presentazione dei progetti a valenza territoriale finanziati a valere del Fondo Europeo per l'Integrazione di cittadini di paesi terzi.  
 
  Vigente al 14/08/2020 


 
  urn:nir:ministero.interno:decreto:2009-12-23;nir-nnn

L'AUTORITA' RESPONSABILE

VISTA la Decisione del Consiglio dell'Unione europea del 25 giugno 2007 , che istituisce il Fondo Europeo per I'lntegrazione di cittadini di paesi terzi per ii periodo 2007-2013 nell'ambito del programma generale "Solidarietà e gestione dei flussi migratori" (2007/435/CE);

VISTO che la gestione del Fondo è stata attribuita al Ministero dell'Interno, Dipartimento per le libertà civili e I'immigrazione;

VISTO il decreto in data 24 aprile 2008 con il quale il Capo Dipartimento per le Liberta civili e I`Immigrazione ha designato. quale Autorita Responsabile del Fondo, ii Direttore Centrale per le Politiche dell`Immigrazione e dell`Asilo;

VISTO il decreto in data 18 novembre 2009 con il quale I'Autorità Responsabile ha ripartito le risorse relative al Programma annuale 2009 per la realizzazione delle progettualità a valenza territoriale e gli interventi da realizzare dall'Amministrazione in qualità di organo esecutivo o assegnate ad altre Amministrazioni centrali dello Stato;

VISTO il decreto in data 18 novembre 2009 con il quale I'Autorità Responsabile ha adottato gli Avvisi pubblici per la presentazione di progetti a valenza territoriale relativi alle azioni 2, 4 e 5 del Programma annuale 2009;

CONSIDERATO che ii termine di scadenza per la presentazione dei progetti è stato fissato alle ore 18,00 del 15 gennaio 2010;

RITENUTO di dover prorogare iI termine per la presentazione dei progetti, al fine di agevolare i potenziali soggetti proponenti, assegnando loro un periodo di tempo maggiore per l'elaborazione delle progettualità;

decreta:


 

La scadenza del termine per la presentazione dei progetti a valenza territoriale finanziati a valere del Fondo Europeo per I'Integrazione di cittadini di paesi terzi di cui al punto 9 degli avvisi pubblici relativi alle azioni 2, 4 e 5 del Programma annuale 2009, è prorogata alle ore 18,00 del 1° febbraio 2010.

Di detta proroga verrà data notizia attraverso la pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana e sul sito internet www.interno.it .


Il presente decreto sarà pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana.

 

Roma, 23 dicembre 2009

L'Autorità Responsabile: Malandrino