Regione Toscana
norma

 
MINISTERO DELLA SOLIDARIETA' SOCIALE DIREZIONE GENERALE DELL'IMMIGRAZIONE  
DECRETO 17 dicembre 2007
  Approvazione graduatoria  
 
  Vigente al 02/06/2020 


 
  urn:nir:ministero.solidarieta.sociale:decreto:2007-12-17;nir-1

Indice


IL DIRETTORE GENERALE

VISTO il R.D. 18.11.1923, n. 2440  , concernente l'amministrazione del patrimonio e la contabilità generale dello Stato ed il relativo regolamento approvato con R.D. 23.5.1924, n. 827  e successive modificazioni e integrazioni;

VISTO il decreto legislativo 30.3.2001, n. 165  , e successive modificazioni e integrazioni;

VISTO l' art. 3 della L. 14.1.1994, n.20  ;

VISTO il decreto legislativo 25.7.1998, n. 286  , e successive modificazioni ed integrazioni, recante il testo unico delle disposizioni concernenti la disciplina dell'immigrazione e norme sulla condizione dello straniero;

VISTO il decreto legislativo 9.7.2003, n. 215  , recante attuazione della direttiva 2000/43/CE per la parità di trattamento tra le persone indipendentemente dalla razza e dall'origine etnica;

VISTO il D.L. 18.5.2006 n. 181  convertito nella Legge 17.07.2006, n. 233  , recante "Disposizioni urgenti in materia di riordino delle attribuzioni della Presidenza del Consiglio dei Ministri e dei Ministeri" ed in particolare l'art. 1, comma 6, che ha istituito il Ministero della Solidarietà Sociale;

VISTA la L. 3.4.1997, n. 94  , concernente modifiche alla legge 5.8.1978, n. 468  , e successive modificazioni ed integrazioni, recante norme di contabilità generale dello Stato in materia di bilancio;

VISTA la legge 27.12.2006, n. 298  , recante il bilancio di previsione dello Stato per l'anno finanziario 2007 e bilancio pluriennale per il triennio 2007-2009;

VISTO il decreto del 29 dicembre 2006 con il quale il Ministro dell'Economia e delle Finanze ha provveduto alla ripartizione in capitoli delle unità previsionali di base relative al bilancio di previsione dello Stato per l'anno finanziario 2007;

VISTA la legge 27.12.2006, n. 296  , recante disposizioni per la formazione del bilancio annuale e pluriennale dello Stato (legge finanziaria 2007) e, segnatamente, l' articolo 1 commi 1267  e 1268  , con il quale è stato istituito il Fondo per l'inclusione sociale degli immigrati;

VISTO il D.P.R. 27.7.2004, n. 244  , recante il "Regolamento di riorganizzazione del Ministero del Lavoro e delle politiche sociali";

VISTO il decreto del Ministro della Solidarietà Sociale del 6.2.2007 con il quale sono state assegnate le risorse umane e finanziarie, agli uffici dirigenziali di livello generale di cui all' art. 2 del citato D.P.R. n. 244/2004  ;

VISTA la direttiva del 3.8.2007 emanata dal Ministro della Solidarietà Sociale, di concerto con il Ministro per i diritti e le pari opportunità, recante l'individuazione degli obiettivi generali, delle priorità finanziabili e delle linee guida generali in ordine alle modalità di utilizzo del Fondo sopra menzionato;

CONSIDERATO che la succitata direttiva demanda al Direttore Generale dell'Immigrazione l'attivazione delle procedure finalizzate all'individuazione dei soggetti attuatori degli interventi finanziabili attraverso le risorse del Fondo per l'inclusione sociale degli immigrati;

VISTO il D.D. 12.9.2007, con il quale è stato adottato l'avviso n. 1/2007 per il finanziamento di progetti finalizzati a favorire l'inclusione sociale dei migranti e dei loro familiari, pubblicato sulla G.U.R.I n. 216 del 17.9.2007;

VISTO il D.D. 9.11.2007, con il quale è stata costituita la commissione incaricata della valutazione delle proposte progettuali relative alle aree di intervento COD.01 - Sostegno all'accesso all'alloggio - e COD. 01R - Accesso all'alloggio delle comunità Rom, Sinti e Camminanti, previste dal richiamato D.D. 12.9.2007;

VISTI i verbali del 13, 14,15 e 19.11.2007 dei lavori dai quali risulta che la commissione di cui al decreto sopra citato, all'esito della valutazione delle proposte progettuali, ha definito la graduatoria finale dei progetti relativi;

RITENUTO, pertanto, in conformità con le risultanze delle valutazioni compiute dalla commissione, di dover procedere all'approvazione della graduatoria finale relativa all'area di intervento COD.01R ed al successivo impegno di spesa dei progetti ammessi al finanziamento statale;

DECRETA


   
  Art. 1   
  1.  Per le ragioni in premessa indicate, è approvata la seguente graduatoria finale dei progetti relativi all'area di intervento COD. 01R - Accesso all?alloggio delle comunità Rom, Sinti e Camminanti, di cui al D.D. 12.9.2007.
Num. Prog. N. proposta progettuale Ente proponente Titolo del progetto Punteggio totale
1395COMUNE DI MILANODAL CAMPO AL VILLAGGIO E ALL'ABITAZIONE72.5
2509COMUNE DI TORINOABIT-AZIONI72
3375COMUNE DI PADOVADAL CAMPO NOMADI ALLA CITTA'68
4400COMUNE DI TREZZO SULL'ADDATREZZO. UN'IDEA ALTRA DI CITTA'63
 
 
  Art. 2   
  1.  Sulla base della graduatoria di cui al articolo 1  , nonché delle risorse finanziarie destinate dal D.D. 12.9.2007 all'area di intervento COD.01R, sono ammessi al finanziamento statale i progetti - che hanno ottenuto giudizio di idoneità dalla commissione di valutazione - riportatI nella seguente tabella, per l'importo a margine indicato:
Num. Prog. N. proposta progettuale Ente proponente Titolo del progetto Punteggio totale Costo totale del progetto Finanziamento concesso
1395COMUNE DI MILANODAL CAMPO AL VILLAGGIO E ALL'ABITAZIONE72.5Euro 1.085.000,00Euro 750.000,00
2509COMUNE DI TORINOABIT-AZIONI72Euro 833.334,00Euro 750.000,00
3375COMUNE DI PADOVADAL CAMPO NOMADI ALLA CITTA'68Euro 833.333,00Euro 749.999,70
4400COMUNE DI TREZZO SULL'ADDATREZZO. UN'IDEA ALTRA DI CITTA'63Euro 431.800,00Euro 386.892,00
TOTALE Euro 2.636.892,00
 
  2.  La somma complessiva di € 2.636.892,50 viene impegnata in favore degli enti indicati nella tabella di cui al presente articolo per il corrente esercizio finanziario nello stato di previsione della spesa del Ministero della Solidarietà Sociale sul capitolo 3784 dell''U.P.B. 5.1.2.4 "Fondo per l'immigrazione" del centro di responsabilità amministrativa 5.
 
 
  Art. 3   
  1.  Il presente decreto sarà trasmesso alla Corte dei Conti per il tramite dell'Ufficio centrale del bilancio per i controlli di competenza e sarà pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana e sul sito internet " www.solidarietasociale.gov.it .
 

Il presente decreto, munito del sigillo dello Stato, sarà inserito nella Raccolta ufficiale degli atti normativi della Repubblica italiana. E' fatto obbligo a chiunque spetti di osservarlo e di farlo osservare come legge dello Stato.

 

Dato a Roma, 17 dicembre 2007

Il Direttore Generale: Giuseppe Silveri