Regione Toscana
norma

 
MINISTERO DELL'INTERNO  
DECRETO 20 ottobre 2014, n. 12700
  Approvazione del regolamento recante criteri per l'organizzazione dei centri di identificazione ed espulsione.  
 
  Vigente al 13/07/2020 


 
  urn:nir:ministero.interno:decreto:2014-10-20;12700

VISTO il decreto legislativo 25 luglio 1998, n. 286  , e successive modificazioni, recante il "Testo unico delle disposizioni concernenti la disciplina dell'immigrazione e norme sulla condizione dello straniero", ed in particolare i commi 1  e 2  dell'articolo 14 , che rispettivamente prevedono l'istituzione dei centri di identificazione ed espulsione per il trattenimento del cittadino straniero ai fini dell'esecuzione dell'espulsione e modalità di trattenimento idonee ad assicurare la necessaria assistenza ed il pieno rispetto della dignità umana;

VISTO il decreto legislativo 6 febbraio 2007, n. 30  e successive modificazioni, in attuazione della direttiva 2004/38/CE , relativa al "Diritto dei cittadini dell'Unione e dei loro familiari di circolare e di soggiornare liberamente nel territorio degli Stati membri" ed in particolare il comma 11 dell'articolo 20  , che prevede l'applicazione dell' art. 13, comma 5-bis, del citato Testo unico  ai cittadini comunitari destinatari di un provvedimento di allontanamento;

VISTO il decreto del Presidente della Repubblica 31 agosto 1999, n. 394  , e successive modificazioni, recante il regolamento di attuazione del Testo unico delle disposizioni concernenti la disciplina dell'immigrazione e nonne sulla condizione dello straniero, ed in particolare gli articoli 21  , 22  e 23  sulle modalità di trattenimento nei centri di identificazione ed espulsione;

VISTO il comma 8 dell'articolo 22 del decreto del Presidente della Repubblica 31 agosto 1999, n. 394  , citato, che altresì prevede l'adozione da parte del Prefetto delle disposizioni occorrenti per regolare le modalità di permanenza e l'erogazione dei servizi all'interno dei centri in conformità alle direttive impartite dal Ministro dell' interno;

VISTO il decreto del Ministro dell'interno 21 novembre 2008, recante lo schema di capitolato di appalto per la gestione dei centri di primo soccorso ed accoglienza, dei centri di accoglienza, dei centri di accoglienza per richiedenti asilo e dei centri di identificazione ed espulsione;

RAVVISATA l'esigenza di assicurare regole e livelli di accoglienza uniformi per l'organizzazione interna dei centri di identificazione ed espulsione istituiti nel territori nazionale e per l'erogazione dei servizi all'interno degli stessi

DECRETA


 

Per motivi indicati in premessa, è approvato il regolamento recante criteri per l'organizzazione dei centri di identificazione ed espulsione, che costituisce parte integrante e sostanziale del presente decreto.


 

Roma, 20 ottobre 2014



ALLEGATI:  
- Allegato   -