Regione Toscana
norma

 
MINISTERO DEGLI AFFARI ESTERI E DELLA COOPERAZIONE INTERNAZIONALE  
DECRETO 20 febbraio 2015, n. 1825
  Modifica delle circoscrizioni territoriali della cancelleria consolare, presso l'Ambasciata d'Italia in Brasilia e del Consolato Generale d'Italia in Caracas.  
  Pubblicato in GU, n. 60 del 13/03/2015
  Vigente al 13/07/2020 


 
  urn:nir:ministero.affari.esteri.cooperazione.internazionale:decreto:2015-02-20;1825

IL DIRETTORE GENERALE

per le risorse e l'innovazione

(Omissis).

Decreta:


   
  Art. 1.   
  1.  A decorrere dal 1° aprile 2015, la circoscrizione territoriale della Cancelleria Consolare presso l'Ambasciata d'Italia a Brasilia e' modificata come segue: Distretto federale, gli Stati di Goias, Para', Amazonas, Amapa', Tocatins e Roraima, il Suriname.
 
 
  Art. 2.   
  1.  A decorrere dal 1° aprile 2015, la circoscrizione territoriale del Consolato Generale d'Italia in Caracas e' modificata come segue: territorio della Repubblica Federale (eccettuati gli Stati di Zulia, Merida, Tachira, Trujillo, Falcon), la Federazione di Trinidad e Tobago, le isole Barbados, l'Isola di St. Lucia, l'Isola di Grenada, i territori britannici di Montserrat e Anguilla, Isole di Dominica e St. Vincent-Grenadines, la Repubblica di Guyana.
 
 
  Art. 3.   
  1.  A decorrere dal 1° aprile 2015 il Consolato Onorario in Paramaribo (Suriname) viene posto alle dipendenze della Cancelleria Consolare presso l'Ambasciata d'Italia a Brasilia.
 
 
  Art. 4.   
  1.  Il presente decreto sara' pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana.
 

 

Roma, 20 febbraio 2015

Il direttore generale: Belloni