Regione Toscana
norma

 
MINISTERO DELL'INTERNO  
DECRETO 23 novembre 2016
  Invito a presentare proposte progettuali a valere sul capitolo di bilancio 2371 PG 1 per il finanziamento o co-finanziamento da parte del Ministero dell'Interno da realizzarsi in Paesi Terzi - CUP: F17H16001080001.  
 
  Vigente al 02/06/2020 


 
  urn:nir:ministero.interno:decreto:2016-11-23;nir-1

IL CAPO UFFICIO DI STAFF

CONSIDERATO che l'Italia ha assunto il ruolo di capofila del Consorzio dei 14 Paesi che hanno aderito alla realizzazione di un Programma regionale di sviluppo e protezione per il Nord Africa (RDPP), lanciato dalla Commissione Europea, di cui fanno parte Tunisia, Algeria, Marocco, Libia e Egitto e, per alcune attività anche Niger e Mauritania;

VISTO il piano d'Azione del Fondo Fiduciario (Trust Fund) per l'Africa, sottoscritto e sostenuto finanziariamente anche dall'Italia;

TENUTO CONTO che in data 21 luglio 2016 è stato pubblicato sul sito dell'Amministrazione www.interno.gov.it l'Invito a presentare proposte progettuali a valere sul capitolo di bilancio 2371 PG 1 per il finanziamento o co-finanziamento da parte del Ministero dell'Interno, da realizzarsi in Paesi Terzi CUP: F17H16001080001;

VISTA la designazione della commissione di valutazione, con determina del capo Ufficio III relazioni internazionali, prot. n. 16035 in data 10.10.2016;

VISTO il provvedimento n. prot. N. 18398 in data 21.11.2016 di approvazione della graduatoria trasmessa dalla commissione di valutazione al RUP in data 18.11.2016;

VISTA la graduatoria dei progetti, pubblicata sul sito www.interno.gov.it in data 21 novembre 2016;

CONSIDERATA la disponibilità economica sul capitolo di spesa 2371 dello stato di previsione del bilancio del Ministero dell'Interno per l'esercizio finanziario 2016 dal titolo: "Collaborazioni internazionali e cooperazione ed assistenza ai paesi terzi in materia di immigrazione ed asilo, anche attraverso la partecipazione a programmi europei", per gli Esercizi Finanziari 2016-2018;

VISTO il Decreto del 6 luglio 2016, del Capo Dipartimento per le Libertà Civili e l'Immigrazione, vistato dall'Ufficio Centrale del Bilancio con n. 4575 del 13.0 7.2016, con il quale sono state attribuite le risorse ai Direttori centrali e agli uffici per la gestione ordinaria delle spese per l'esercizio 2016 e con il quale è stato conferito l'esercizio dei poteri di gestione e di spesa per il capitolo di bilancio 2371/PG1 al Dirigente Capo dell'Ufficio III di Staff;

VISTI la legge sull'amministrazione del patrimonio e sulla contabilità generale dello Stato ed il relativo regolamento e successive modifiche o integrazioni;

VISTO l' art.3, lett. g), della legge 20/94  ;

DECRETA


 

Sono ammessi a finanziamento, come da graduatoria che costituisce parte integrante del presente decreto, 18 progetti da realizzarsi in Paesi Terzi, selezionati dall'apposita commissione di valutazione di cui in premessa.

Il finanziamento o co-finanziamento dei medesimi progetti graverà sul capitolo di bilancio 2371 PG1.

Il suddetto elenco sarà pubblicato sul sito internet www.interno.gov.it ed ha valore di notifica a tutti gli effetti.


Il presente decreto sarà pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana.

 

Roma, 23 novembre 2016

IL CAPO UFFICIO DI STAFF F.to Carmelita F. Ammendola



ALLEGATI:  
- Allegato   -