Regione Toscana
Norma

 
COMUNE DI CHIESINA UZZANESE (PT)  
DELIBERAZIONE 28 maggio 2015, n. 25
  Oggetto: convenzione per la gestione associata dei servizi di accoglienza e integrazione per stranieri ed apolidi.  
 


 
  urn:nir:comune.chiesina.uzzanese:deliberazione:2015-05-28;25

IL CONSIGLIO COMUNALE

PREMESSO che:

- Il Comune di Uzzano dal 2010 svolge funzioni di Ente capofila della gestione associata dei servizi di assistenza e di integrazione dei cittadini stranieri, apolidi e nomadi dei comuni di Buggiano, Chiesina Uzzanese, Massa e Cozzile, Larciano, Lamporecchio, Monsummano Terme, Montecatini Terme, Pieve a Nievole, Ponte Buggianese, come risulta dalla convenzione approvata con delibera consiliare n. ___/2009;

- il servizio svolto dagli Sportelli Informativi per Migranti risultato di grande utilità per i cittadini di origine straniera, nonché per gli italiani che si sono rivolti al servizio avendo rapporti lavorativi, affettivi o familiarità per migranti;

- gli Sportelli Informativi per Migranti hanno svolto e stanno svolgendo un'importante funzione di supporto per molti uffici comunali come l'anagrafe, l'ufficio tecnico, la polizia municipale, il suap, i servizi sociali, etc. etc. ed inoltre risultano referenti territoriali per la Prefettura in merito alla compilazione della richiesta di cittadinanza italiana e ciò riduce di almeno quattro mesi i tempi d'attesa per ogni richiedente;

- gli Sportelli Informativi per Migranti sono in rete con gli altri Sportelli per Migranti presenti in Valdinievole e in altri territori dell'area provinciale, nonché con altri Enti Pubblici e Associazioni territoriali, a livello sia provinciale che più ampio, per un opportuno scambio di informazioni e buone pratiche;

- le Amministrazioni dei comuni di Buggiano, Chiesina Uzzanese, Massa e Cozzile, Larciano, Lamporecchio, Monsummano Terme, Montecatini Terme, Pieve a Nievole, Ponte Buggianese e Uzzano hanno manifestato l'intenzione di continuare nella gestione associata dei servizi di assistenza sociale ed integrazione dei cittadini stranieri - apolidi - nomadi;

- negli incontri tra i Comuni aderenti è stata predisposta la nuova convenzione da sottoporre ad approvazione dei rispettivi Consigli Comunali, ai sensi dell'art. 30 del TUEL;

VISTI gli artt. 17 e 18 della Legge Regionale Toscana n. 68/2011;

VISTO il D. Lgs. N. 267/2000 e s.m. i.;

VISTI i pareri favorevoli di regolarità tecnica e di regolarità contabile, allegati a questo atto, espressi sulla proposta della presente deliberazione ai sensi dell' art. 49 del D.Lgs. n. 267/2000  , così come modificato dall' art. 3 del D.L. 10/10/2012,n.174  , convertito in Legge 7/12/2012, n. 213  ;

VISTA l'attestazione relativa alla regolarità e alla correttezza dell'azione amministrativa rilasciata sulla proposta della presente deliberazione ai sensi del comma 1 dell'art.147/bis del D.Lgs n. 267/2000  introdotto dall' art. 3 del D.L. 10/10/2012, n.174  , convertito in Legge 7/12/2012, n.213  ;

CON la seguente votazione, legalmente espressa ed accertata:

- presenti consiglieri: n. 11 - votanti: n. 11 - voti favorevoli: n. 11 - voti contrari: // - astenuti: //

DELIBERA


 

Per motivi di cui in narrativa:

1. di dare atto che la premessa fa parte integrante e sostanziale del deliberato;

2. di dare atto che i comuni di Buggiano, Chiesina Uzzanese, Massa e Cozzile, Larciano, Lamporecchio, Monsummano Terme, Montecatini Terme, Pieve a Nievole, Ponte Buggianese e Uzzano, approvando il testo della convenzione allegata al presente atto, per farne parte integrante e sostanziale, stabiliscono di gestione in forma associata i servizi di accoglienza ed integrazione per stranieri, apolidi e nomadi, ed individuano quale ente capofila il Comune di Uzzano che ha svolto questa funzione sin dal 2010;

3. di demandare al responsabile del settore "Servizi demografici e alla collettività" tutti gli atti di competenza;

IL CONSIGLIO COMUNALE

CON la seguente votazione, legalmente espressa ed accertata:

- presenti consiglieri: n. 11

- votanti: n. 11

- voti favorevoli: n. 11

- voti contrari: //

- astenuti: //

DELIBERA

di dichiarare la presente deliberazione immediatamente eseguibile.




ALLEGATI:  
- Allegato   -