Regione Toscana
Percorsi di ingresso e soggiorno
» Percorsi di ingresso e soggiorno » Scegli il motivo di ingresso e soggiorno » Lavoro subordinato (Lavori altamente qualificati)

Percorso "Lavoro subordinato (Lavori altamente qualificati)"

Ingresso

Il datore di lavoro richiede il nullaosta al lavoro tramite il sistema di inoltro telematico delle domande del Ministero dell'Interno sistema di inoltro telematico
Comunicazione del datore di lavoro della proposta di contratto di lavoro o offerta di lavoro vincolante per lavoratori stranieri altamente qualificati" - Modulo CBC
La Comunicazione sostituisce il nullaosta al lavoro che serve per l’ottenimento del visto per lavoro subordinato e del successivo permesso di soggiorno “Carta Blu UE”. La Comunicazione può essere inoltrata solo dai datori di lavoro che hanno sottoscritto con il Ministero dell'Interno d'intesa con il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali un protocollo d'intesa.
Dopo aver ottenuto il nullaosta il cittadino non comunitario può richiedere il visto all'Ambasciata o Consolato italiano nel proprio Paese
Visto per lavoro subordinato - descrizione da Decreto visti Ministero Esteri
Contemporaneamente alla richiesta di visto è possibile attivare la procedure di richiesta di nullaosta per familiare al seguito

Primo soggiorno

Rinnovo del permesso

Conversione del permesso

Altro

Lungo soggiorno

Cittadinanza




Potrebbero interessarti anche le schede di:

Protezione sociale, tutela della persona e del minore

Protezione internazionale e apolidia

Ritorno volontario assistito