Regione Toscana
Norma

 
LEGGE 29 dicembre 1995, n. 563
  Conversione in legge del decreto-legge 30 ottobre 1995, n. 451  , recante disposizioni urgenti per l'ulteriore impiego del personale delle Forze armate in attività di controllo della frontiera marittima nella regione Puglia.  
  Pubblicato in GU, n. 303 del 30/12/1995


  Vigente dal: 14/01/1995
  urn:nir:stato:legge:1995-12-29;563

Indice


LA CAMERA DEI DEPUTATI ED IL SENATO DELLA REPUBBLICA HANNO APPROVATO;

IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA

PROMULGA

LA SEGUENTE LEGGE:


   
  ART. 1.    
  1 .  CONVERTITO IN LEGGE IL DECRETO-LEGGE 30 OTTOBRE 1995, N. 451  , RECANTE DISPOSIZIONI URGENTI PER L'ULTERIORE IMPIEGO DEL PERSONALE DELLE FORZE ARMATE IN ATTIVITÀ DI CONTROLLO DELLA FRONTIERA MARITTIMA NELLA REGIONE PUGLIA.
 
  2 .  RESTANO VALIDI GLI ATTI ED I PROVVEDIMENTI ADOTTATI E SONO FATTI SALVI GLI EFFETTI PRODOTTISI ED I RAPPORTI GIURIDICI SORTI SULLA BASE DEI DECRETI-LEGGE 30 GIUGNO 1995, N. 266   , E 28 AGOSTO 1995, N. 365  .
 

LA PRESENTE LEGGE, MUNITA DEL SIGILLO DELLO STATO, SARÀ INSERITA NELLA RACCOLTA UFFICIALE DEGLI ATTI NORMATIVI DELLA REPUBBLICA ITALIANA. È FATTO OBBLIGO A CHIUNQUE SPETTI DI OSSERVARLA E DI FARLA OSSERVARE COME LEGGE DELLO STATO.

 

DATA A ROMA, ADDI 29 DICEMBRE 1995

SCALFARO

DINI, PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI

CORONAS, MINISTRO DELL'INTERNO

CORCIONE, MINISTRO DELLA DIFESA

VISTO, IL GUARDASIGILLI: DINI