Regione Toscana
Norma

 
MINISTERO DELLE INFRASTRUTTURE E DEI TRASPORTI  
CIRCOLARE 16 giugno 2016, n. 13940
  Oggetto: conversioni patenti di guida srilankesi. Nuovo Consolato Generale della Repubblica di Sri Lanka con sede a Milano.  
 


 
  urn:nir:ministero.infrastrutture.trasporti:circolare:2016-06-16;13940

Alle DIREZIONI GENERALI TERRITORIALI - LORO SEDI

MINISTERO DELL' INTERNO- Direzione Centrale Polizia Stradale - ROMA

AGLI UMC - LORO SEDI

Alla REGIONE SICILIANA Assessorato ai Trasporti Turismo e Comunicazioni - PALERMO

Al Comando Generale dell'Arma dei Carabinieri - ROMA

Al Comando Generale della Guardia dl Finanza - ROMA

Alla PROVINCIA AUTONOMA di TRENTO

All' ANCI - ROMA

All' A.N.I.T. A. - ROMA

Alla PROVINCIA AUTONOMA DI BOLZANO

CONFARTIGIANATO TRASPORTI Associazione Nazionale Autotrasporto - ROMA

Al MINISTERO DEGLI AFFARI ESTERI

Alla REGIONE AUTONOMA - ROMA

All'Ambasciata di Sri Lanka - Roma

Alla REGIONE AUTONOMA Valle d'Aosta

Al GABINETTO DEL MINISTRO DELLE INFRASTRUTTURE E TRASPORTI - ROMA


 

L'Ambasciata della Repubblica di Sri Lanka ha comunicato alla scrivente Direzione che dal mese di febbraio 2016 è operativo il nuovo Consolato Generale con sede a Milano di cui si indicano di seguito i riferimenti nonché le competenze territoriali.

Consolato Generale della R.D.S. dello Sri Lanka

Via Francesco Melzi d'Eril, 34 - 20154 Milano

Tel. 02 49536530 - Fax 02 49536532

e-mail: slcg.milan@mfa.gov.lk

Competenze territoriali: Liguria, Piemonte, Valle d'Aosta, Lombardia, Trentino Alto Adige, Veneto, Friuli Venezia Giulia.

In merito alle conversioni di patenti di guida srilankesi si conferma tutta la procedura definita nella Circolare prot. 22453/23.18.01 del 02.10.2015  (e relativo allegato 2), per l'acquisizione Certificato di validità e autenticità, necessario per la conversione di ogni singola patente.

Unica differenza da rilevare e relativa al fatto che codesti Uffici della Motorizzazione potranno accettare "ricevute" rilasciate anche dal sopraindicato Consolato, oltre che dall'Ambasciata di Sri Lanka con sede a Roma.

Nella "ricevuta" rilasciata dal Consolato Generale di Milano saranno sempre indicati i tre elementi identificativi, ossia il numero "DLC..... ", il numero e la data della ricevuta stessa, che dovranno essere utilizzati per inoltrare la richiesta del Certificato all'Ambasciata di Sri Lanka con Sede a Roma, come stabilito nella citata Circolare.

A titolo d'informazione, si comunica che la numerazione dei "DLC ......" (ossia quella riportata, in genere manualmente, nella parte alta della "ricevuta") rilasciati dal Consolato di Milano ha inizio con il numero DLC/MI/2016/20001.

Resta quindi invariato l'indirizzo di posta elettronica - indicato nell'allegato 2 della citata Circolare - a cui codesti Uffici dovranno inviare la richiesta del Certificato, indipendentemente da quale Rappresentanza diplomatica srilankese (di Roma o di Milano) abbia rilasciato la ricevuta che viene presentata per la richiesta di conversione, presso codesti Uffici della Motorizzazione.

Conseguentemente è confermato anche l'indirizzo di posta elettronica certificata da cui dovrà pervenire la risposta, anch'esso indicato nel suddetto allegato 2.


 

IL DIRETTORE GENERALE Dott. Arch. Maurizio Vitelli