Il servizio per l'immigrazione PAeSI è stato realizzato nell’ambito del progetto PAeSI (Pubblica Amministrazione e Stranieri Immigrati), al fine di predisporre un accesso telematico alle informazioni e ai servizi che coinvolgono amministrazioni pubbliche e stranieri.

Il progetto PAeSI, inserito nell'Agenda Digitale Toscana (Cittadinanza digitale e competitività), è finalizzato a creare, in modo integrato e coordinato, una circolarità e una condivisione di informazioni tra i soggetti della Pubblica amministrazione, le associazioni di categoria e le rappresentanze del mondo delle professioni per lo snellimento e la trasparenza dei procedimenti amministrativi e la costruzione di un corretto sistema di rapporti fra pubblico e privato.


Notizie

In primo piano

Rimpatrio Volontario Assistito (RVA)

14/12/2018

 La presentazione delle proposte progettuali in risposta all’ “Avviso pubblico finalizzato alla realizzazione di interventi di RVA&R per favorire il processo di reinserimento dei rimpatriati nei Paesi di origine” è stata prorogata al 18 dicembre.

Progetto #IOPARTECIPO - Fondo Asilo Migrazione Integrazione 2014 - 2020

06/12/2018

L’evento finale del progetto si terrà mercoledì  12  dicembre, dalle ore  9.30 alle ore 13.15, a Firenze, presso la Sala Pegaso di Palazzo Strozzi Sacrati (Piazza Duomo 10).

Salute e migrazione

04/12/2018

Il Centro di Salute Globale della Regione Toscana propone l’organizzazione di eventi di sensibilizzazione sui temi riguardanti i fenomeni migratori, la globalizzazione e la salute globale, tra gennaio e luglio 2019.

Decreto-legge 4 ottobre 2018, n. 113

04/12/2018

Pubblica in G.U. la Legge 1 dicembre 2018, n. 132 “Conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 4 ottobre 2018, n. 113, recante disposizioni urgenti in materia di protezione internazionale e immigrazione, sicurezza pubblica, nonché' misure per la funzionalità del Ministero dell'interno e l'organizzazione e il funzionamento dell'Agenzia nazionale per l'amministrazione e la destinazione dei beni sequestrati e confiscati alla criminalità organizzata. Delega al Governo in materia di riordino dei ruoli e delle carriere del personale delle Forze di polizia e delle Forze armate."

Progetto AMIR accoglienza, musei, inclusione e relazione

29/11/2018

Da domenica 2 dicembre, 32 mediatori museali formati nell’ambito del progetto condurranno visite guidate, in italiano e nelle loro lingue madri, nei musei di Firenze e Fiesole.