Regione Toscana
norma

 
MINISTERO DELL'INTERNO  
DECRETO 28 luglio 2014, n. 4764
  Approvazione della graduatoria dei progetti territoriali presentati a valere sull'azione n. 5 del Programma Annuale 2013 del Fondo Europeo per l'Integrazione di cittadini di Paesi terzi 2007-2013.  
 
  Vigente al 14/08/2020 


 
  urn:nir:ministero.interno:decreto:2014-07-28;4764

L'AUTORITA' RESPONSABILE

VISTA la Decisione del Consiglio dell'Unione europea del 25 giugno 2007, che istituisce il Fondo europeo per l'Integrazione di cittadini di Paesi terzi per il periodo 2007-2013 nell'ambito del Programma Generale "Solidarietà e gestione dei flussi migratori" ( 2007/435/CE );

VISTO che la gestione del Fondo è stata attribuita al Ministero dell'Interno, Dipartimento per le libertà civili e l'immigrazione;

VISTI il decreto in data 24 aprile 2008 con il quale il Capo Dipartimento per le Libertà civili e l'Immigrazione ha designato, quale Autorità Responsabile del Fondo, il Direttore Centrale per le Politiche dell'Immigrazione e dell'Asilo, ed il successivo decreto in data 8 luglio 2014, con il quale il Capo Dipartimento ha confermato nell'incarico il Prefetto Angelo Malandrino, attualmente Vice Capo Dipartimento Vicario;

VISTA la Decisione della Commissione C(2008) 7639 del 4 dicembre 2008 di approvazione del Programma Pluriennale 2007-2013 e la Decisione della Commissione C(2013) 2656 del 3 maggio 2013 di approvazione del Programma Annuale 2013, che prevede azioni da realizzarsi sia attraverso "progetti nazionali", sia attraverso progetti "a valenza territoriale";

VISTO il decreto dell'Autorità Responsabile nr. prot. 6797 del 7 novembre 2013, con il quale sono stati destinati € 2.000.000,00 per la realizzazione di progetti a valenza territoriale a valere sull'Azione 5 "Informazione, comunicazione e sensibilizzazione" del Programma annuale 2013 ed è stato adottato l'Avviso Pubblico per la presentazione di progetti a valenza territoriale finanziati a valere sull?azione 5;

VISTO l'Avviso Pubblico - Azione 5 "Informazione, comunicazione e sensibilizzazione" nr. prot. 6850 del 12 novembre 2013 per la presentazione di progetti a valenza territoriale;

CONSIDERATO che per l'azione n. 5 sono pervenuti complessivamente 238 progetti;

VISTO il decreto di nomina della Commissione di Valutazione adottato in data 28 gennaio 2014 e successivo decreto del 4 febbraio 2014 con cui si è provveduto alla ridefinizione dei membri della Commissione di Valutazione;

CONSIDERATO che la suddetta Commissione ha concluso in data 25 febbraio 2014 la valutazione delle cause di inammissibilità di cui a lle lett. a), b), c), d), e), f), g), i), j), k), l ), n), o), p), r), e t) dell'art. 11 dell'avviso pubblico;

VISTO il decreto dell'Autorità Responsabile n. 1417 del 3 marzo 2014 con il quale sono stati approvati gli elenchi dei progetti ammissibil i e dei progetti non ammissibili relativi all'azione n. 5;

CONSIDERATO che la suddetta Commissione ha concluso le procedure di valutazione dei progetti relativi all'azione 5, sotto il profilo del merito e delle cause di inammissibilità previste dalle lett. m), q) ed s) dell'art.11 dell'avviso in data 18 luglio 2014;

VISTE le proposte di graduatorie dei progetti, trasmesse dalla Commissione di Valutazione all'Autorità Responsabile in data 23 luglio 2014;

VISTO il Decreto di Ripartizione prot.n. 4722 del 23/07/2 014 con cui è stata incrementata la dotazione finanziaria dell'Azione 5,

DECRETA


 

è approvata la graduatoria dei progetti territoriali presentati a valere sull'azione n. 5 del Programma Annuale 2013 del Fondo Europeo per l'Integrazione di cittadini di Paesi terzi 2007-2013, che costituisce parte integrante del presente decreto.

La suddetta graduatoria sarà pubblicata sul sito internet www.interno.gov.it .


Il presente decreto sarà pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana.

 

Roma, 28 luglio 2014

L'Autorità responsabile: Malandrino



ALLEGATI:  
- Allegato   -